EVENTI
 
NEWSLETTER

Inserisci la tua email



 
 

STRUTTURA DELL'UNITÀ

 
 
 
 
 
WARM UP
Ogni Unità Didattica è introdotta da due pagine di apertura illustrate che propongono una situazione comunicativa relativa ad esperienze di vita quotidiana di studenti, ai quali il Corso è indirizzato.
GIOCO DEI RUOLI
Questa pagina propone attività di ascolto e di drammatizzazione, attraverso le quali ai ragazzi viene data l'opportunità di appropriarsi in modo più consapevole e personale delle forme e delle funzioni linguistiche presentate in apertura. I contesti comunicativi sono selezionati sulla base dell'esperienza di vita e degli interessi degli adolescenti.
 
 
VOCABOLARIO
L'insegnante trova in queste pagine proposte diverse, finalizzate all'apprendimento attivo dei vocaboli. Le attività sono strutturate in modo che gli alunni abbiano a disposizione:
  • terminologia
  • lessico
  • forme linguistiche.  
 
 
ATTIVITÁ
Le pagine di Attività che nel testo precedono la pagina doppia di Cultura italiana, sono da considerarsi parte integrante del percorso per la costruzione e il consolidamento delle competenze comunicative essenziali; esse appartengono, pertanto, alla lezione-base, mentre le due successive costituiscono la lezione di sviluppo.
 
 
 
 
CULTURA ITALIANA E CONNESSIONI 
In ciascuna Unità Didattica sono state introdotte due pagine di Cultura italiana, anche in prospettiva interculturale. Offrono l'opportunità di ampliamento e di approfondimento delle competenze linguistico-comunicative, attraverso la conoscenza degli aspetti letterari, storici e artistici.
CONNESSIONI 
Si tratta di pagine costituite da immagini fotografiche, attentamente selezionate, allo scopo di offrire ai ragazzi uno stimolo efficace e significativo all'osservazione di elementi caratteristici dell'ambiente e della Cultura italiana. Le pagine di Connessioni offrono spunti di tipo interdisciplinare e contribuiscono a favorire competenze lessicali di tipo settoriale e specifico
 
RIFLESSIONE LINGUISTICA 
La pagina di Riflessione linguistica chiude l'iter di lavoro, presentando in sintesi i contenuti morfosintattici e grammaticali affrontati direttamente o indirettamente nel corso delle lezioni. L'utilizzo della pagina è deciso dall'insegnante in base alle sue specifiche esigenze e all'opportunità di portare gli alunni a consapevolezze di tipo linguistico oltre che all'uso comunicativo della lingua. 

 

 
 
 
VERIFICA
La Verifica rappresenta una parte integrante del processo di insegnamento/apprendimento e serve all'insegnante come strumento di analisi.